Tramite il progetto, possono sviluppare e sperimentare un nuovo modello di conciliazione tra tempi di vita e tempi di lavoro, che da una parte valorizzi il ruolo della contrattazione e del welfare contrattuale, e che dall'altra valorizzi il territorio e i servizi già esistenti nel territorio, che faciliti la creazione di nuove imprese e di nuova occupazione, che permetta di conciliare una maggiore produttività aziendale con un maggior benessere per i lavoratori coinvolti.